venerdì 9 gennaio 2009

IL BISOGNO

SE DESIDERI OTTENERE CIO' CHE DESIDERI,HAI BISOGNO DI LIBERARTI DAL BISOGNO.

La prima volta che lessi questa frase pensai ad un'enorme presa in giro, poi,improvvisamente capii;troppo spesso mi concentravo su quello che mi mancava,troppo spesso sono stato li,a disperarmi della mia situazione,a dirmi che sfiga, ma perche?troppo spesso sentivo la pesantezza della mancanza,della rabbia, della frustazione.Non mi rendevo conto che questo era l'esatto contrario di come volevo che fosse la mia vita,di come volevo percepirla,di come volevo viverla,di come volevo che le persone intorno a me mi vedessero;cosa dovevo ancora aspettare per essere felice?perche' non subito?perche' non accorgersi di quello che gia' avevo e godere di quello?perche' rovinare giornate,ore,minuti,istanti preziosi?perche' non sentire subito la leggerezza della vita,l'aria fresca sulla faccia,perche' ASPETTARE?

13 commenti:

CyberMaster ha detto...

...perchè aspettare la Felicità, lasciandosi sfuggire le felicità quotidiane che la compongono?
Bel post, complimenti...

stella ha detto...

Hai perfettamente ragione!

NeLLa'S ha detto...

Perchè appunto?
Il presente è qui per noi..disponibile e pronto da vivere.... basta saper cogliere il bello delle cose ...
Sembra facile a parole...lo è meno nei fatti...da sempre abituati a guardare al domani..e io mi chiedo...quale domani???
Nessuno di noi sa quanti domani avrà ancora da vivere...
La felicità? E'da sempre dentro noi stessi...da sempre ricercata altrove...e invece...
Un abbraccio e un buon fine settimana...ciao Andrea...
NeLLa'S

andrea ha detto...

Nessuno di noi sa quanti domani avrà ancora da vivere...e' proprio per questo che non possiamo piu' aspettare
Nessuno di noi sa quanti domani avrà ancora da vivere...e' proprio per questo che ci dobbiamo chiedere cosa e' veramente importante per noi
Nessuno di noi sa quanti domani avrà ancora da vivere...e' proprio per questo che e' meglio uscire per sentire l'aria sulla faccia
Nessuno di noi sa quanti domani avrà ancora da vivere...e' proprio per questo che se incontri qualcuno-digli qualcosa di carino-
Nessuno di noi sa quanti domani avrà ancora da vivere...e' poroprio per questo che dobbiamo cercare la liberta' nella nostra mente

Sabatino Di Giuliano ha detto...

pensa che oggi con la bora, bon fortissima (era bianca), col freddo , sono uscito a fare canottaggio. Ho voluto farlo perche' potevo e nnon volevo rimandare.
Abbiamo tanto e siamo tristi perche' non abbiamo nulla... Hai ragione tu. Bologna e' stupenda!
Stay tuned, enjoy...

stella ha detto...

Andrea posso postare la tua risposta? E' bellissima e inerente al mio post.

andrea ha detto...

cara stella mi farebbe un enorme piacere,grazie

stella ha detto...

Andrea grazie,sarà il mio prossimo post!

stella ha detto...

Pubblicato!

frufrupina ha detto...

Ciao dolcissimo...bellissimo post...ho unpremio per te sul mio blog...vieni a ritirarlo e quello di titty.Baci.

*Alidiluna* ha detto...

Io vivo la sofferenza ogni giorno con il mio lavoro,ogni giorno vedo persone che non osano parlare al futuro..ed ogni giorno mi ripeto "io vivo oggi!"

NeLLa'S ha detto...

@Grazie per aver dato una continuazione a quei domani che nn sappiamo di avere...
Buon lunedì Andrea...un abbraccio...
NeLLa'S

ilaria ha detto...

Avevo bisogno di una cosa de genere stamattina..grazie!!!!:)