venerdì 3 aprile 2009

IO CREDO IN.......ME

La nostra piu' profonda paura non e' quella di essere inadeguati.La nostra piu' profonda paura e' quella di avere una forza smisurata.
E' la nostra luce,non il nostro buio che piu' ci spaventa.
Chiediamo a noi stessi:Chi sono io per essere brillante,magnifico,pieno di talento,favoloso?.
Ma chi sei tu per non esserlo?Tu sei figlio di Dio.Sminuire il tuo valore non e' utile al mondo.
Non c'e' nulla di illuminato nel farsi piccoli per far si che la gente intorno a te non soffra di insicurezza.
Noi tutti siamo destinati a brillare,come lo sono i bambini....siamo nati per rendere manifesta la Gloria di Dio che e' dentro di noi.
E nel momento in cui facciamo brillare la nostra luce,diamo inconsciamente agli altri il permesso di fare lo stesso.Nel momento in cui ci liberiamo della nostra paura,la nostra presenza automaticamente libera gli altri.

14 commenti:

Rosy ha detto...

La mia paura più profonda e sapere che un giorno mi mancheranno le forze per fare tutto ciò che faccio. E' vero essere luminosi è un fatto contagioso. Però a volte ho la percezione che ci sono persone che vogliono lo stesso restare in ombra...
Un saluto e buon fine settimana :-)

Lara ha detto...

Bellissima citazione, ma credo ci pensare come Rosy, sul fatto che ci siano persone che vogliono comunque restare in ombra.
Ciao Andrea, buona giornata!
Lara

Paola ha detto...

Tutti brilliamo di luce... ognuno di noi ha una sua luce... c'è chi la manifesta e chi resta nell'ombra...
Ciao Andrea buona giornata un abbraccio... bacioni

darksecretinside ha detto...

CIAO ANDREA....
MI PIACE COGLIERE DEL TUO POST...LE FRASI CHE CITANO DIO, LA LUCE E LE POSSIBILITA' CHE CI NEGHIAMO NON COMBATTENDO E VINCENDO LE NOSTRE PAURE....
IO SONO TRA QUELLI CHE HA TANTE PAURE....CON LA DIFFERENZA CHE IN ME RICONOSCO ED AMMETTO LA FORZA SMISURATA....
E SONO DACCORDO CHE E' LA LUCE CHE SPAVENTA E NON IL BUIO.....LA LUCE CHE ABBIAMO E CIO' CHE NE POSSIAMO FARE, SONO CERTA CHE CONQUISTEREBBE IL MONDO....E FORSE E' PROPRIO QUESTO CHE FA PAURA.

pasticcino ha detto...

Ciao Andrea,
eccomi qui a contraccambiare la tua visita.
per quanto riguarda il tuo post di oggi posso solo esprimere un mio umile pensiero:
è vero che non bisogna sminuirsi ma nemmeno esaltarsi....
La luce che Dio ci ha donato brilla da sola anche se non vogliamo e chi non la vede è solo perchè non vuole andare al di là del proprio naso.
Ciao buon Weekend :-)

frufrupina ha detto...

Ciao Andrea,voglio augurarti una dolce domenica delle palme.Bacioni.

Guernica ha detto...

Citazione bellissima ma anche vera. La condivido. Riconoscere la propria forze significa assumersi delle responsabilità...non è facile!
Buon sabato sera!!!:)

Federica ha detto...

parole sante ;)

stella ha detto...

Andrea sei sempre pieno di ottimismo e contagi...bravo!

traccedinchiostro ha detto...

sono d'accordo con Guernica, riconoscere la propria forza così come riconoscere le proprie debolezze è prendere responsabilità e consapevolezza...non è così semplice ma ci proviamo, credo che non provarci mai sia un po' come gettare la vita
buona domenica :-)

lella

sabrina ha detto...

Auguro anche a te una buona domenica delle palme un saluto affettuoso da Sabrina.

Tomaso ha detto...

Ciao Andrea quante belle parole, è sempre un piacere passare da te trovo sempre cose molto interresanti...
auguro anche a te, se anche il ritardo una buona domenica delle palme
Un abbraccio,
Tomaso

floriana ha detto...

Ciao Andrea, un saluto, ho scoperto solo ieri il tuo Blog, abbiamo qualcosa in comune.....

Bello il tuo post mi fai venire in mente una frase letta su un libro motivazionale: "Dio non sponsorizza fiaschi...."

ultrainterent ha detto...

cogli dei punti importanti