venerdì 10 aprile 2009

«L’ottimismo è speranza. Non è assenza di sofferenza. Non è essere sempre felici e soddisfatti. È la convinzione che sebbene si possa sbagliare o si possa avere un’esperienza dolorosa, si può agire per cambiare le cose».

6 commenti:

zoé ha detto...

l'ottimismo è speranza: concordo pienamente con le tue parole Andrea .. la consapevolezza che davvero le cose possano migliorare, che ci possa essere di nuovo vita oltre tutta questa disperazione ..

Tomaso ha detto...

Ai perfettamente ragione ci vuole l'ottimismo per alimentare e rafforzare la vera speranza.
La cosa più importante è crederci credo che poi gli uomini sappiano fare il resto.
Tomaso

Lara ha detto...

Senza ottimismo, staremmo fermi, immobilizzati dal dolore, a guardare.
L'ottimismo è speranza, è giusto Andrea.
Ciao,
Lara

NeLLa'S ha detto...

Certo Andrea... agire...reagire... perchè c'è sempre un motivo per cui vale la pena vivere...
Un abbraccio...
Anto...

Reina ha detto...

Ciao Andrea; buena reflexión, muy buena. Optimismo y pensamientos positivos pueden cambiar la situación.

Baci

Angelo azzurro ha detto...

certo, l'ottimismo è speranza anche se c'è dolore. E' fede nel futuro, è apertura alla vita. Si può agire per cambiare le cose e le cose cambieranno!