sabato 6 giugno 2009

riflessioni

la speranza e' un sentimento positivo?
apparentemente si, anzi puo' essere l'input iniziale per ritrovare fiducia, e ottimismo, quando ne abbiamo bisogno
ma sto pensando che a volte puo' limitare il nostro potenziale o quello che effettivamente possiamo fare o avere
se rimaniamo nella speranza, rimaniamo in uno stato dell'animo in attesa di un evento futuro,in uno stato attuale di insoddisfazione poiche' non abbiamo ancora quello che speriamo di avere........DOPO
c'e' qualcosa di piu' che possiamo fare per aiutare noi o gli altri?
il nostro atteggiamento mentale e' noto che sprigiona energia, se accettiamo questo, se impariamo a metterci nello stato d'animo in cui abbiamo gia' quello che desideriamo avere, allora sprigioniamo una energia diversa, piu' potente che va aldila' di una speranza, ma arriva dalla certezza.
io posso dire spero di avere oppure IO SO DI AVERE...
cambia il il messaggio che diamo a noi stessi e all'universo
il potere delle fede e' questo
funziona anche come aiuto nel guarire dalle malattie, che spesso sono la risposta del nostro fisico a un dolore o a un conflitto non risolto della nostra anima
con la fede l'universo risponde
si tratta di sapere gia' di avere una cosa che arrivera' di sicuro
Ciao

9 commenti:

stella ha detto...

Noi agiamo mentre speriamo...

ANNA ha detto...

La speranza è un sentimento positivo, purché non diventi illusione!

Luca and Sabrina ha detto...

Caro Andrea, il tuo è un bellissimo messaggio! Dice bene Stella, il messaggio chiave è agire mentre si spera, mentre si affrontano le situazioni, la vita, i momenti.
La speranza la leggiamo anche noi come qualcosa di positivo, ma solo se non è vissuta in modo passivo, come mera aspettativa.
Un abbraccio e buona settimana da Sabrina&Luca

ashasysley ha detto...

Che cosa è la speranza? E' quel sentore che ti fa andare avanti anche quando vedi che tutto è perduto, quel filo sottile che ti permette di muoverti nell'ombra e ritrovare la strada.
Per chi non ha speranza, non ha fede, la strada è più contorta e difficile, perchè non crede e non si affida. Ho sempre ritenuto superiori le persone che hanno questo perchè, infondo, più forti di me.
Quindi abbiate speranza e lasciatevi trasportare.

lella ha detto...

credo ke la speranza sia qualcosa di positivo,qualcosa ke ci offre un raggio di luce in un momento di oscurità.Credo però ke la speranza da sola non basti e ke tutto ciò ke desideriamo dipenda da noi,dal nostro operato,dal nostro crederci fortemente.
La speranza nn bussa alla porta come la fortuna:dobbiamo essere noi a cercare la soluzione di un problema,a volerlo risolvere,ad aver fiducia nelle nostre capacità....
un abbraccio e buona domenica
Lella

Miriam ha detto...

E da un pò che non visito il tuo blog e guarda cosa trovo...un post dove parli di Speranza! e anch'io oggi ho scritto nel mio blog qualcosa in proposito. Coincidenze o forse desiderio di ricercare e sviluppare questo insostituibile sentimento? Speranza come motore di ricerca interiore per arrivare a raggiungere e superare un ostacolo, alimento e linfa per nutrire la nostra fragile esistenza, condizione indispensabile per giungere alla consapevolezza dei nostri limiti umani, elemento prezioso per dare nun senso al mio domani!
Hai ragione, cambia, eccome se cambia dire "spero di avere" invece di "io so di avere", ma è un traguardo che va conquistato passando anche attraverso la sofferenza, se si vuol raggiungere un livello più alto.
Sì la fede aiuta molto, ma bisogna avere anche molta forza e determinazione per non lasciarsi soccombere e travolgere dai problemi legati ad una malattia o ad un lutto, diversamente si rischia di cadere in un modo di concepire la fede in modo passivo e distorto.
Un caro saluto e grazie per questa opportunità di riflessione!
Miriam

Nicole ha detto...

Speranza o forsereale voglia di uscire da qualsiasi tunnel...Chi con la Fede , chi con con volontà...ad ogni modo anche coraggio.

Inés ha detto...

bello il tuo blog ed il tuo post! ti seguo

RED ha detto...

Ciao Andrea, passavo per un salutoe mi è piaciuto molto il tuo post sulla speranza: bravo!